Rifiuta

Usiamo i cookie per rendere possibile il corretto funzionamento di alcune funzioni. Utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookie.

×

Errore

iCagenda non può essere caricato per il seguente motivo(s):
  • La Librertia iC non è installata correttamente o non viene caricata.
Cortesemente, controlla se la libreria iC Library ed il plug-in di sistema iC Library è installato e abilitato.

L’Associazione Pro Loco di Castel di Lama e’ nata dall’idea di un gruppo di amici di dare al paese qualcosa in piu’,organizzando manifestazioni che attirassero l’attenzione dei paesi limitrofi e dei turisti che specialmente in estate soggiornano nelle vicine localita’ di mare.
L’Atto Costitutivo e’ stato firmato l’8 settembre del 1982 presso il notaio Luciano Amadio, ed il primo presidente e’ Luigi Enrico Corradetti.
E’ nato quasi subito il giornalino “Castel di Lama insieme”che raccontava la vita lamense, le novita’ politiche , quelle sportive, ricreative e pubblicizza va le manifestazioni e le attivita’ della Pro Loco. Il giornalino veniva distribuito gratuitamente ed era un grande piacere per tutti trovarlo nella cassetta della posta. Rappresentava quasi un collante in un paese in crescita per l’afflusso di tante nuove famiglie, stimolando la conoscenza e la coesione sociale , destando inoltre grande interesse intorno alla Pro Loco. Purtroppo la sua vita e’ breve a causa di mancanza di fondi.

Sono nate le prime manifestazioni che poi diventeranno appuntamenti tradizionali per il nostro paese:Il Carnevale lamense,la Festa della Birra,il maxi Presepe,la Festa degli Alberi, la Passeggiata Ecologica , l’ attivita’ danzante la Festa degli Anziani,la Rievocazione Storica ecc.

Nel 1990 e’ stata concessa dal Comune l’attuale sede in via Villa Cese 9 che, con il lavoro dei volontari preso la forma attuale diventando un centro di aggregazione ricreativo e culturale.

Il vicino locale adibito a falegnameria ha permesso lo svolgimento di varie iniziative quali il Corso di Restauro , la preparazione delle attivita’ carnevalesche e natalizie,la costruzione della cucina mobile e di altre strutture da utilizzare nelle varie manifestazioni. In un locale adibito a SartoriaUn locale adibito a Sartoria sono stati approntati i costumi per la Rievocazione Storica.

Successivamente nell’ambito dell’ Associazione e’ nata un’attivita’ teatrale che poi e’ diventata Compagnia “Nuovo Sipario”.

L’augurio e’ quello di continuare con la stessa determinazione ed incrementare le molteplici iniziative frutto dei tanti Volontari dell’Associazione di ieri e di oggi .